Lesbian Vampire Killers. Il titolo dice già tutto sull’argomento trattato da questo horror trash indipendente in uscita in Inghilterra il prossimo 20 marzo, ma se siete curiosi di conoscerne la trama, eccovi accontentati:

Tutte le donne di un piccolo villaggio inglese sono state schiavizzate da un gruppo di vampire lesbiche come conseguenza di una maledizione lanciata sulla piccola comunità dalla leggendaria e temuta Camilla, regina delle spietate assassine giustiziata nel 17esimo secolo.

lesbian-vampire-killers

E’ questo il contesto in cui si trovano per caso Jimmy e Fletch, improbabili eroi destinati a salvare un gruppo di studentesse tenute in ostaggio dalle guerriere e interrompere la maledizione che grava sul villaggio.

Ma ben presto scopriamo che Jimmy è anche un lontano nipote di Wolfgang Maclaren, il cacciatore di vampiri che secoli prima aveva giustiziato la regina Camilla: è a quel punto che le Vampire Lesbiche decideranno di utilizzare il sangue del giovane per riportare in vita la furiosa Capo-Vampira.

Inutile dire che il film è stato attaccato su più fronti da numerose associazioni lesbiche, irritate dall’immagine-stereotipo che vuol dare Lesbian Vampire Killers, ma questo non ha impedito certo al film di approdare nelle sale e, se possibile, gli ha dato maggiore visibilità.

In attesa di sapere se riusciremo mai a vedere questo film in Italia, godetevi il trailer internazionale e, subito dopo, un più breve spot.

Lesbian Vampire Killers è diretto da Phil Claydon ed interpretato, tra gli altri, da Silvia Colloca, MyAnna Buring, Ashley Mulheron Vera Filatova e Louise Dylan, tutte alla loro prima esperienza cinematografica.

Piccola ed inutile curiosità
Sul sito ufficiale del film, www.lesbianvampirekillersmovie.co.uk, potete trovare un dance widget personalizzabile. un dance widget: dovrete inserire la vostra foto per ritrovarvi circondati da vampire decisamente nude intente a danzarvi intorno.

Be Sociable, Share!