E’ il compleanno della giovane Mari Collingwood, che è riuscita a convincere i propri genitori a lasciarla andare ad un concerto con un’amica. Purtroppo per loro si imbattono nella furia di Krug e la sua banda, evasi da poco, che le sottopongono alle più atroci violenze e le abbandonano in fin di vita nei boschi.

Ma essendo degli evasi non hanno soldi né un posto dove stare: così si fingono uomini d’affari e chiedono ospitalità a due gentilissimi coniugi, che ben presto risultano essere John ed Emma Collingwood, genitori della giovane Mari. E qui arriva la domanda: se delle persone cattive feriscono qualcuno che ami, quanto in là ti spingerai per riservar loro lo stesso trattamento?

the_last_house_on_the_left_wp

Vi ricorda qualcosa? E’ la trama di L’ultima casa a sinistra (The Last House on the Left), scritto e diretto da Wes Craven nel 1972 e liberamente ispirato a quel capolavoro che è La fontana della vergine (Jungfrukällan) di Ingmar Bergman.

Ed ovviamente è anche la trama del suo remake, The Last House on the Left, in uscita negli Stati Uniti il 13 marzo, per la regia di Dennis Iliadis e lo stesso Wes Craven come produttore.

Il film originale, che ha segnato l’esordio di Craven dietro la macchina da presa, fece molto scalpore per l’eccessiva violenza mostrata – da alcuni definita totalmente gratuita, da altri assolutamente necessaria – ma nonostante tutto il pubblico sembrò molto apprezzare questa nuova rappresentazione della brutalità dell’uomo, tanto che due anni dopo anche The Texas Chain Saw Massacre di Tobe Hooper fu un successo.

Oggi, dopo i vari Funny Games, Saw, Hostel & Co., la violenza rappresentata al cinema ha raggiunto un livello ancor più crudo e questo nuovo The Last House on the Left promette di non essere da meno.

Non ci resta che attendere l’uscita italiana, non ancora fissata, e verificare coi nostri occhi. Nel frattempo godiamoci il trailer internazionale e, di seguito, il poster ufficiale.

the_last_house_on_the_left

Ecco invece il ben più efficace trailer dell’originale diretto da Craven nel 1972:

Titolo originale: The Last House On The Left
Regia: Dennis Iliadis
Sceneggiatura: Carl Ellsworth
Interpreti: Tony Goldwyn, Monica Potter, Sara Paxton, Martha MacIsaac, Riki Lindhome, Garret Dillahunt

Be Sociable, Share!