Le riprese devono ancora iniziare, ma la locandina di questo nuovo The Crazies è già stata diffusa, così come è già stata stabilita una data di uscita nelle sale, il prossimo 25 settembre.

Nel caso ve lo stiate chiedendo, sì, si tratta di un altro remake e questa volta a finire nella macchina hollywoodiana macina-soldi è toccato a George A. Romero – che per la nostra gioia sta già girando un altro episodio della sua saga dedicata ai morti viventi, “…. of the Dead” – e al suo La città verrà distrutta all’alba (The Crazies) del 1973.

thecrazies_2009

La trama è piuttosto semplice: una pericolosa arma biologica creata dall’uomo colpisce accidentalmente una piccola cittadina del Kansas, ma ben presto i suoi abitanti inizieranno a manifestare segni di insanità e a morire.

Come fu per il film del 1973, anche qui dovremmo seguire due vicende parallele: il governo che tenterà in ogni modo di insabbiare tutto e i cittadini che cercheranno disperatamente di sopravvivere.

Dietro la macchina da presa c’è Breck Eisner, già regista del discutibile Sahara, mentre nel cast figurano già Timothy Olyphant (Hitman, Live Free Or Die Hard, Scream 2) nei panni dello sceriffo del paesino e Radha Mitchell (Silent Hill, Melinda e Melinda, Pitch Black), nel ruolo di sua moglie.

A supervisionare il tutto, nelle vesti di produttore esecutivo, c’è ovviamente George A. Romero, che cercherà di impedire la distruzione della sua opera originale. Ci riuscirà? Speriamo proprio di sì.

Ecco il folle trailer de La città verrà distrutta all’alba, 1973:

E il teaser poster nella nuova versione

thecrazies

Be Sociable, Share!