Anni ed anni di film horror ci insegnano che raramente i protagonisti fanno scelte razionali quando sono inseguiti da brutali assassini o da mostruose creature dalle dubbie intenzioni e questo li conduce inevitabilmente alle morti più atroci.

E forse è anche questo che ci fa amare ancor di più questi film, che ci tiene incollati alla poltrona e, nonostante possiamo prevedere come andrà, ci fa sobbalzare e spaventare.

Quante volte vi è capitato di dire “non limitarti a stordirlo, uccidilo!” oppure “non salire le scale, fuggi dalla porta principale!” e ancora “accendi quella dannata luce!“?

A stilare una lista delle regole d’oro per sopravvivere in un film horror ci aveva già pensato Wes Craven nel suo Scream e da quel momento gli utenti del web si sono sbizzarriti nel continuare quell’elenco, partendo da classici slasher movie come Venerdì 13, Halloween, Reazione a catena e così via.

Vediamo le più curiose e divertenti:

1. Non leggete mai ad alta voce un libro satanico.
2. Non perquisite la cantina, soprattutto se se n’è appena andata la luce.
3. Se siete rincorsi non salite mai le scale per poi ritrovarvi soli in soffitta.
4. Se sentite rumori sinistri, evitate di andare a controllare e tenetevi lontano da porte, finestre e pareti di cartongesso.
5. Tenete sempre con voi le chiavi della vostra automobile. Potrebbero servivi nei momento più inaspettati.

6. Mai separarsi per cercare qualcuno se “qualcuno” o “qualcosa” sta cercando voi.
7. Se vedi un cadavere per terra resisti all’irrefrenabile impulso di andare a tastargli il collo per vedere se è ancora vivo.
8. Se trovi una pistola per terra, controlla sempre che ci siano i proiettili prima di ritrovarti in spiacevoli situazioni.
9. Se il dottor Lecter ti invita a cena, non portare nulla: con ogni probabilità la cena sei tu!
10. Stacca il telefono. Non ti servirà a nulla. Se chiami aiuto, non ci sarà linea, se chiami la tua migliore amica, la sentirai morire in diretta…in compenso per chiunque voglia farti del male il telefono funzionerà benissimo.
11. Mai dire “C’è nessuno?” ed aprire il misterioso portone come se fosse casa tua.
12. Non fare gli abbaglianti a chi ha le luci spente.
13. Uccidi sempre il cattivo quando ne hai l’occasione, altrimenti prima o poi verrà a cercarti.
14. Mai seguire chi dice “seguite me” ed è biondo.
15. Non ascoltare chi dice “Dividiamoci“.
16. Se una bambina sta uscendo dal tuo televisore e non stai assistendo ad uno spettacolo in 3D, fuggi!
17. Non accettare mai lavoro come babysitter, speciale se “solo per una notte” ed in una casa isolata.
18. Evitare di ripetere più volte la stessa frase davanti ad uno specchio.
19. Se state viaggiando in auto non scegliete mai scorciatoie o deviazioni in lande desolate. E mai far salire un autostoppista.
20. Se siete riusciti a sfuggire ad una famiglia di psicopatici assassini, evitate di chiede aiuto al primo furgoncino malandato che vi si para davanti. Molto probabilmente vi riporterà da loro.

Queste solo per citarne alcune.
Mandateci pure le vostre personali regole per non fare una brutta fine in un film horror e… buona sopravvivenza!

Be Sociable, Share!