Bene, abbiamo superato i primi tre giorni. Tutto sta andando alla grande, questo film si appresta a far volar via il mio ultimo viaggio ad Haddonfield. Ultra crudo, ultra intenso e molto reale. Ecco un’immagine di Laurie subito dopo essere stata trasportata al pronto soccorso.

Così Rob Zombie annuncia a tutti i suoi fan – e soprattutto ai fan di Michael Myers come noi – che le riprese del nuovo H2, di cui ci siamo già occupati in passato, sono appena iniziate in Georgia.

La Laurie che vediamo in foto ovviamente è la celeberrima Laurie Strode, interpretata per la seconda volta da Scout Taylor-Compton, classe 1989.

halloween2_firstimage

La scena dovrebbe essere una delle prime in ordine cronologico e Laurie si trova in quelle condizioni dopo l’ultimo scontro con Michael (lo vediamo nelle ultime scene del capitolo precedente), che viene creduto morto nonostante il suo corpo non sia mai stato ritrovato.

Ma il “lutto” durerà molto poco: gli abitanti di Haddonfield riprenderanno ben presto a morire, mentre il dottor Loomis – anche a costo di diventare lo zimbello dell’intero corpo di polizia – si mette sulle tracce del pericolo assassino. Ma siamo sicuri che l’ospedale sia un posto sicuro per la convalescente Laurie?

Se avete visto l’originale, uno dei migliori sequel della storia del cinema horror, sapete già come andrà a finire. Ma sicuri che Zombie resterà fedele alla pellicola di Rick Rosenthal, scritta da John Carpenter e Debra Hill? Dopo il salto il teaser poster.

h2_teaserposter

Be Sociable, Share!