Con l’uscita del remake di Venerdì 13 – diretto da Marcus Niespel e approdato nelle sale italiane lo scorso 13 febbraio, di venerdì appunto – viene aggiornato anche il merchandising legato alle serie e, in particolar modo, al brutale Jason Voorhees.

Ed ecco quindi la nuova versione, riveduta e corretta dalla NECA, dell’action figure di Jason così come lo vediamo nel nuovo film, con tanto di testa intercambiabile (maschera da hockey/sacco di tela).

Le due versioni che vi proponiamo oggi in questa galleria fotografica sono invece relative a due precedenti capitoli della saga. Questa, della serie Cult Classics Series 1, si riferisce a Venerdì 13: il sangue scorre di nuovo, settimo capitolo uscito nel 1986 per la regia di Tom McLoughlin. 18 centimetri di altezza (inclusa la base), 3 armi in dotazione (machete, ascia e arpione) e ovviamente maschera da hockey.

jason_af_title

L’altro modello è invece relativo al secondo capitolo, Venerdì 13: l’assassino ti siede accanto, diretto nel 1981 da Steve Miner. 30 centimetri di altezza, due armi (forcone e piccone) e niente maschera, che Jason si procurerà soltanto nel terzo capitolo.

jason_af_01

Esistono poi repliche 1:1 della famosa maschera da hockey, un bellissimo – e costosissimo – diorama tratto dal sesto episodio della saga, l’edizione da collezione per il 25esimo anniversario, una versione in 3D della locandina del primo capitolo, oltre ovviamente a cappellini, magliette, cinture e persino calici.
Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti.

jason_af_03

jason_af_04

jason_af_02

jason_af_05

Be Sociable, Share!