Torniamo a parlarvi della terza edizione dell’After Dark Horrorfest presentandovi un altro degli 8 films to die for.

Dopo il cannibale Dying Breed e il misterioso The Brøken oggi è la volta di Autopsy, dove seguiamo le vicende di alcuni ragazzi che in seguito ad un incidente automobilistico si trovano costretti a passare la notte in un isolato e buio ospedale.

autopsy_poster

Quanti film abbiamo visto che partono con questa premessa? Esatto, moltissimi. E questo Autopsy non sarà certo il film che porterà una ventata di originalità a questo filone già troppo saccheggiato.

Il trailer e la locandina parlano da sole: un paio di scene interessanti, ma il resto sembra già visto e non troppo originale, a partire dalla storia.

Se poi diamo uno sguardo al background del regista e sceneggiatore, Adam Gierasch, scopriamo che ha collaborato alla sceneggiatura dell’ultimo film di Dario Argento, La Terza Madre che, per essere gentili, sarebbe dovuto rimanere chiuso in un cassetto di cui non si ha più la chiave.

autopsy_01

A favore del film possiamo dire che è costato soltanto 15 milioni di dollari e non fa uso della computer graphic: si torna alle care e vecchie secchiate di sangue che hanno caratterizzato il cinema anni 80 e non solo. Semplici e di sicuro effetto.

Il trailer e la scheda dopo il salto.

Nessun paziente
nessuna cura
nessuna pietà
Autopsy….
… non è più soltanto per i morti

Titolo originale: Autopsy
Anno: 2008
Regia: Adam Gierasch
Sceneggiatura: Jace Anderson, Adam Gierasch, E.L. Katz
Soggetto: Jace Anderson, Adam Gierasch, E.L. Katz
Interpreti: Ashley Schneider, Eric F. Adams, Michael Bowen, Jenette Goldstein, Arcadiy Golubovich, Ross Kohn, Robert LaSardo, Jessica Lowndes, Ross McCall, Marcus Morales, Ryan O’Quinn, Robert Patrick
Produzione: Michael Arata, Darrel Casalino
Case di Produzione: Parallel Media, Voodoo Production Services, FlipZide Pictures
Montaggio: Andrew Cohen
Fotografia: Anthony B. Richmond
Scenografia: Dorian Vernacchio
Costumi: Amanda Friedland
Musiche: Joseph Bishara
Durata: 90 minuti circa

autopsy_02

La pellicola è uscita nei cinema statunitensi lo scorso 9 gennaio, mentre l’uscita del DVD è prevista per il prossimo 31 marzo, così come tutti gli altri film presentati in questa edizione dell’After Dark Horrorfest. Per quanto riguarda l’uscita italiana è ancora un pò presto per fare ipotesi. Vi terremo aggiornati.

Nota: a sfavore del film gioca anche la frase spiattellata in locandina “dal produttore di….”, sinonimo che altro di meglio da scrivere non c’era.

Be Sociable, Share!