Mai come in questo periodo si è parlato di remake. E mai come ora, in particolare, di remake horror.

I produttori oramai deciso di ripescare dal grande cilindro del passato tirando fuori pellicole di più o meno successo e riaggiornandole seguendo gli standard attuali.

L’ultima notizia a questo proposito ci giunge da Charles Band, regista e produttore cinematografico americano, che ha appena espresso il desiderio di realizzare una nuova versione di Puppetmaster, diretto nel 1989 da David Schmoeller e primo di una lunga serie terminata – almeno apparentemente, nel 2004 con Puppet Master: The Legacy.

puppetmaster_poster

Uscito in Italia col titolo Puppet Master: il burattinaio, il film aveva come protagonista mastro burattinaio Andre Toulon che, grazie ad antichi e misteriosi rituali egizi, era riuscito a dar vita ai suoi burattini.

I Nazisti scoprirono ben presto il suo segreto e decisero di sfruttarlo a loro vantaggio, spingendo così l’anziano Toulon al suicidio. Non prima, però, di aver messo al sicuro le sue creazioni.

Anni dopo un gruppo di persone si metterà alla ricerca del segreto della vita scoperto dal burattinaio, provocando però il risveglio del malvagi burattini, il cui unico scopo sarà quello di vendicare la morte di Toulon.

Per il momento non ci sono ancora notizie certe, si tratta di rumors sui quali sapremo dirvi di più nei prossimi mesi. Sicuro è che se il progetto dovesse andare in porto, il film sarebbe girato con la nuova tecnologia 3D, come molte delle pellicola di prossima uscita.

Be Sociable, Share!