The Haunting in Connecticut uscirà nei cinema statunitensi questo fine settimana – da noi approderà invece a Luglio – ed i suoi creatori si sono già messi all’opera per creare altre terrificanti pellicole sulla scia di questa.

Lo sceneggiatore Adam Simon ha rivelato che sta portando avanti un progetto che prevede l’adattamento di alcuni romanzi dello scrittore inglese Charles Williams, pubblicate tra il 1930 ed il 1945. Il primo di questi potrebbe essere “All Hallows’ Eve“, da noi uscito col titolo “Tutte le santità di Eva“.

the-girl-next-door_frame

Il produttore Andrew Trapani sta invece lavorando per la Centaurus Films ad un’altra ghost story dal titolo The Yellow Wood e per la RightOff Entertainment al thriller Hooking Up, che dovrebbero vedere la luce entro il 2010.

E un altro produttore The Haunting in Connecticut, Daniel Farrands, già sceneggiatore di The Girl Next Door, sarebbe in trattative per la creazione di un dramma soprannaturale dal titolo provvisorio Havenhurst in collaborazione con la Lionsgate Television e la Twisted Pictures. In parallelo starebbe anche sviluppando con la Shadowbox Entertainment la serie The Scream Team, probabile remake dell’omonimo film tv del 2002.

the-haunting-in-connecticut1

Qualcosa sta bollendo anche nel calderone di Peter Cornwell, regista di questo The Haunting in Connecticut, ma è ancora troppo presto per saperne di più.

Si preannuncia quindi una stagione piena di eventi soprannaturali pronti a sconvolgerci il sonno. Attendiamo con ansia. [via ShockTillYouDrop]

Be Sociable, Share!