Christine Brown ha un buon lavoro,
un fidanzato fantastico e un futuro brillante.
Ma fra tre giorni…
…andrà all’inferno

Primo intrigante poster dal nuovo lavoro di Sam Raimi, Drag Me To Helldi cui ci siamo già occupati in passato – in uscita negli Stati Uniti il prossimo 29 maggio e da noi quasi sicuramente entro l’estate.

Approfittiamo dell’occasione per riportarvi un’interessante intervista che il maestro dell’horror Raimi ha rilasciato qualche giorno fa ai microfoni di MTV, dove ha parlato proprio di Drag Me To Hell e, in parte, della sua genesi.

drag-me-to-hell

Tutto ha inizio in un ufficio prestiti dove la giovane Christine si vede costretta ad ordinare lo sfratto di un’anziana signora che, per vendicarsi, lancerà contro di lei un’antica maledizione.

Anche se Christine è una persona buona, fa qualcosa di sbagliato e praticamente trascorrerà i successivi 90 minuti a pagare per le sue azioni: sarà maledetta ed inseguita da un demone che nel corso di tre giorni diverrà sempre più reale, sempre più concreto, fino a trascinare la giovane, urlante e scalpitante, in un inferno.

e ancora,

In sintesi il film è su Christine che riesce ad accettare la reale presenza del demone e dovrà convincere il suo fidanzato di ciò che sta accadendo e cercare di capire come sconfiggere quella maledizione.


Poi ci spiega che per il concetto alla base della storia si è ispirato alla sua stessa famiglia:

Mia madre aveva un pò di sangue zingaro e credeva che sua madre fosse in grado di gettare il malocchio sulle persone. Quindi io e mio fratello (il co-sceneggiatore Ivan Raimi, n.d.r.) ne eravamo consapevoli e dovevamo stare ben attenti a non oltrepassare i limiti che ci imponevano perchè sapevamo che il malocchio della nonna era qualcosa di cui aver paura.

drag_me_to_hell_01

e conclude infine con un una dichiarazione per noi fan, che attendiamo con ansia il suo ritorno all’horror:

La nostra idea era quella di far vivere un’esperienza davvero divertente per tutte le persone che andranno a vedere il film nei cinema. Portate i vostri amici così potrete gridare e ridere, stringere le mani del vostro vicino e di nuovo gridare allo schermo se mai ce ne fosse il bisogno: vi attende un assurdo viaggio che vi farà saltare continuamente dalla poltrona

Possiamo fidarci di Sam Raimi? Voi che dite? Vi rinfreschiamo la memoria con il trailer.

Titolo originale: Drag me to hell
Titolo italiano: Trascinami all’inferno
Regia: Sam Raimi
Sceneggiatura: Ivan Raimi, Sam Raimi
Produzione: Ghost House Pictures, Buckaroo Entertainment
Distribuzione: Universal Pictures
Interpreti: Alison Lohman, Justin Long, Jessica Lucas, Lorna Raver, David Paymer, Adriana Barraza, Fernanda Romero, Reggie Lee
Sito ufficiale: dragmetohell.net

Be Sociable, Share!