Brutte notizie – o buone, dipende dai gusti – per tutti i fan di Freddy Krueger. Come saprete Michael Bay, nelle vesti di produttore, sta per dare vita nuova vita all’irraggiungibile Nightmare: Dal Profondo Della Notte (A Nightmare on Elm Street) scritto e diretto nel 1984 da Wes Craven.

In uno dei nostri primi articoli vi avevamo anticipato la presenza del regista di videoclip Samuel Bayer dietro la macchina da presa e sollevato qualche dubbio circa la presenza del mitico Robert Englund nei panni del mostro dei sogni Freddy Krueger.

freddy-krueger

Bayer è stato confermato e le riprese dovrebbero iniziare a Chicago tra pochi giorni, il prossimo 27 Aprile, mentre il film – che per il momento si intitola come l’originale, A Nightmare on Elm Street – approderà nelle sale tra poco più di un anno, il 16 Aprile 2010, come rivelato dalla casa di produzione del film.

Come già accaduto per Halloween e Venerdì 13, la Platinum Dunes sembra intenzionata a girare un vero e proprio reboot, un nuovo primo episodio che darà origine ad una nuova saga autonoma.

Via quindi tutto quello che è stato, cancellato l’incontro con Jason, nessuna rivincita e nessun non risveglio: il nuovo Freddy non farà più battute come nel corso degli episodi che lo hanno visto protagonista, sarà decisamente più terrificante di quanto possiamo immaginare.

Ed è qui che scatta la domanda del secolo: chi interpreterà Freddy Krueger? E’ possibile un Freddy senza Robert Englund? Fin’ora, su questo particolare, la produzione è riuscita a mantenere il segreto.

Stiamo ricevendo tante telefonate, per la prima volta nella nostra carriera, sono gli attori di grande calibro che stanno davvero inseguendo il ruolo

Non ci resta che attendere l’inizio delle riprese e sperare di ritrovare ancora una volta il nostro amato Robert. Voi che ne pensate? Avete in mente qualche possibile candidato?

Ecco infine una dichiarazione rilasciata da Wes Craven in merito a questo progetto:

Sarà dura rivederlo. Voglio dire, è stata dura per me vedere Scary Movie, che in pratica aveva tutte le mie inquadrature. E’ stato come se avessi fatto tutto quel duro lavoro, per poi vederlo messo in ridicolo. Ma, sapete, se decidi di andare avanti e allontanarti dai film che hai fatto — e questa è una cosa che io ho cercato di fare – allora in quel caso è una cosa che riguarda solo il passato. Quel film ha avuto una sua vita. E se riescono a fare un film migliore, allora potrà anche eclissare l’originale. Non so. Se non ci riescono, invece, allora l’originale sembrerà ancora meglio

Be Sociable, Share!