Un nuovo episodio della serie Masters Of Horror andrà in onda questa sera all’1.15 su RaiTre: un ritorno all’oriente – dopo il visionario e interessante Imprint – Sulle Tracce del Terrore diretto da Takashi Miike – con Norio Tsuruta che scrive e dirige questo Dream Cruise, tradotto in Italia come Crociera Di Sangue.

Protagonista del tredicesimo ed ultimo episodio della serie è l’americano Jack Miller, avvocato impiegato a Tokyo che ha una relazione clandestina con Yuri, la moglie del suo cliente più importante, Eiji Saito.

dream-cruise

Jack soffre di idrofobia da quando, da bambino, ha visto annegare il suo fratellino senza riuscire a salvarlo, ma nonostante ciò decide di accettare l’invito di Eiji a trascorrere una giornata sul suo yacht nelle baia di Tokyo. Il mistero sulla morte della precedente moglie di Saito non tarda a venire a galla, ma non sarà la sola cosa che emergerà dalle acque.

Come vuole la tradizione Tsuruta confeziona una ghost story sulla scia dei suoi precedenti Ringu 0: Bâsudei e Yogen, ma il risultato appare piuttosto deludente, soprattutto per le notevoli somiglianze col primo dei film citati.

Rancori, sensi di colpa, vendette, vesti bianche e lunghi capelli corvini: vi dice niente? Bene, sono elementi che ritroviamo anche in questo Dream Cruise che se nella prima parte riesce a coinvolgere lo spettatore con momenti di suspense ben costruiti, nella seconda parte, che coincide con la prima apparizione del fantasma avvolto da un aurea fosforescente, le delusioni non si contano.

dream-cruise_01

Niente di nuovo, insomma, Tsuruta prende un prodotto di discreto successo e mescola un po’ gli ingredienti senza apportare sostanziali modifiche: si tiene sul sicuro, decide di non rischiare e questo lo spettatore riesce a percepirlo. Purtroppo, perchè l’idea di partenza era anche interessante.

dream-cruise_03

Non sorprende che, dopo gli ultimi e non troppo soddisfacenti episodi, non sia stata confermata una terza stagione. Forse è stato anche a causa di questa tendenza a non osare che ha decretato la chiusura di una serie che era partita molto bene e ci aveva regalato intensi momenti grazie a John Carpenter, Stuart Gordon, Takashi Miike e Tobe Hooper.

dream-cruise_04

L’appuntamento è, come sempre, questa sera all’1.10 su Rai Tre.

Voto: 5 1/2

dream-cruise_02

Titolo originale: Dream Cruise
Titolo italiano: Crociera Di Sangue
Stagione: 2
Episodio: 13
Regia: Norio Tsuruta
Sceneggiatura: Norio Tsuruta e Naoya Takayama
Interpreti: Daniel Gillies, Yoshino Kimura, Miho Ninagawa, Ryo Ishibashi, Tom Irvine e Ethan Amis
Durata: 60 minuti circa

Be Sociable, Share!