Interessanti rivelazioni sul fronte Halloween 2 quelle che ci arrivano dal sito ShockTillYouDrop.com, che ha avuto modo di visitare il set del nuovo film di Rob Zombie e di parlare con Wayne Toth, il curatore degli effetti speciali che sta lavorando con il regista.

A quanto pare per circa il 70% del film Michael Myers apparirà senza la sua celebre maschera, più o meno come nella foto scattata sul set che vedete qui sotto.

tyler_mane_michael-myers

E’ proprio questo il nuovo look di Michael per gran parte del film. I fan rimarranno scioccati anche se sembrano molto affascinati da questo cambiamento. Ma è come per tutte le altre cose, se fai qualcosa di “cool”, la gente lo capisce ed è pronta ad apprezzarlo. Ci sono almeno due diverse versioni della maschera, versioni ben diverse da quello che avete visto nel primo film. Il pubblico sarà molto sorpreso quando le vedrà.

Ma non è tutto. Secondo le ultime notizie diffuse, dopo un inizio molto simile all’originale scritto da John Carpenter, la nuova versione di Rob Zombie farà un salto in avanti di due anni, durante i quali Myers sarà costretto a nascondersi e vivere in una foresta.

H2

Una domanda sorge spontanea: cosa avrà in mente il regista? Dove vuole arrivare? Cosa dobbiamo aspettarci da questo Michael Myers in versione riveduta e corretta?

Per scoprirlo non ci resta che attendere l’uscita in sala di Crank: High Voltage – 17 aprile – perchè pare che in testa al film verrà presentato il primo teaser trailer di Halloween 2 che, vi ricordiamo, uscirà il prossimo 28 agosto negli USA. [via ShockTillYouDrop]

Be Sociable, Share!