I corpi speciali della polizia stanno per fare il loro ingresso nella fabbrica abbandonata dove il sadico serial killer noto come il Ragno ha imprigionato le sue vittime. Fuori, oltre ai pezzi grossi dell’FBI c’è il Dottor Fredrick Leemen, psichiatra e profiler che ha ricostruito la personalità del killer.

Le cose non vanno come dovrebbero, una serie di trappole decima le vittime e la squadra SWAT che avrebbe dovuto liberarle. Per il dottor Leemen è l’ultima e insopportabile sconfitta, decide di lasciare il caso e tornare alla sua vecchia vita e al suo vecchio impegno in una clinica psichiatrica per ragazzi.

visions_01

Qui incontra Matthew, appena risvegliatosi dopo una settimana di coma in uno stato di amnesia permanente. Matthew è un ragazzo sensibile ed introverso, ma l’amicizia con un altro paziente della clinica, Nick, il suo opposto, lo aiuterà a sciogliere quelle riservatezze che il dottore non riesce invece a vincere.

Nick e Matt si introducono nell’archivio della clinica per scoprire notizie sul passato di Matt ma si imbattono nel vecchio materiale che il Dottor Leemen aveva raccolto sul Ragno, comprese alcune videocassette con immagini raccapriccianti. Matt comincia ad avere delle visioni, degli incubi incredibilmente realistici, che lo legano a doppio filo alle vicende del Ragno.

Sembra la trama di uno dei tanti capitoli di Saw (e anche le immagini non sembrano smentire questa sensazione), ma si tratta invece dell’opera prima dell’italiano Luigi Cecinelli, Visions, in uscita nei cinema italiani il prossimo 22 Maggio.

Un thriller psicologico con venature horror scritto da Andrea Dal Monte, prodotto da Baker Pictures e Cydonia, girato in lingua inglese ed interpretato da un cast prevalentemente non italiano, che si prepara non solo a conquistare il mercato nazionale, ma anche e soprattutto quello estero.

visions_02

Distribuito dall’Istituto Luce, questo Visions fa ben sperare in fatto di sadiche trappole, tensione e violenza e chissà se per una volta la tagline corrisponda a verità: “un thriller psicologico che ti intrappola fino ad una fine terrificante”.

Purtroppo al momento non è stato diffuso un trailer e dobbiamo accontentarci delle immagini diffuse dalla Luce. Sicuramente nei prossimi giorni sapremo dirvi qualcosa di più, tornate a trovarci.

visions_05

Regia: Luigi Cecinelli
Soggetto e Sceneggiatura: Andrea Dal Monte
Direttore della Fotografia: Claudio Zamarion
Casting: Shaila Rubin
Effetti Digitali: Proxima
Direttore della Produzione: Filippo Baldasso
Sceneggiatura: Maurizio Marchitelli
Costumi: Paola Bonucci
Special Make-Up: Manlio & Luigi Rocchetti
Musica Originale: Stefano Fresi
Montaggio: Claudia Misantoni
Interpreti: Henry Garrett, Jakob Von Eichel, Caroline Kessler, Steven Matthews, Ralph Palka, Katie McGovern

visions_04

Be Sociable, Share!