Non c’è che dire, Rob Zombie in fatto di marketing sa il fatto suo: lentamente, giorno per giorno, rilascia qualche succoso dettaglio sul suo nuovo lavoro, H2: Halloween 2, sequel del remake del capolavoro di Carpenter uscito due anni fa.

Così facendo sta accrescendo notevolmente l’aspettativa di milioni di fan in tutto il mondo che attendono con ansia la nuova e promettente avventura del serial killer Michael Myers.

halloween_mask

Giusto un paio di giorni fa vi avevamo riportato alcune interessanti dichiarazioni di Wayne Toth, curatore degli effetti speciali del film che ci aveva fatto qualche rivelazioni sulle nuove maschere di Michael, anticipandoci che per circa il 70% del film avremmo visto il suo vero volto, cosa che è accaduta molto raramente nel corso dell’intera saga.

Bene, dopo 35 anni giorni di neve, pioggia fredda, fango e sangue abbiamo terminato. Il cast si è sbattuto per portarvi l’Halloween più demente che abbiate mai visto. In meno di cinque mesi Michael tornerà a farsi vedere. E parlando di aspetto fisico… ecco un’anteprima di una dei molti volti di Michael versione 2009.

E alla luce di quelle dichiarazioni Zombie ha deciso di darci una piccola anteprima in merito: una delle tante facce di Myers, una maschera rovinata e una parte di volto altrettanto mostruosa e sicuramente d’effetto.

Con l’occasione il regista ci comunica che la riprese si sono concluse e il film si trova attualmente in fase di post-produzione: tutto è andato secondo i piani e il nuovo Halloween dovrebbe riuscire a vedere la luce entro il prossimo 28 agosto. Vi terremo, come sempre, aggiornati.

Be Sociable, Share!