Dopo aver scoperto che Brad Pitt ed Eli Roth sono due bastardi, la Weinstein Company ha rilasciato tre nuovi character poster in cui ci descrive allo stesso modo Til Schweiger, Diane Kruger e Mélanie Laurent, anch’essi protagonisti del nuovo ed atteso lavoro di Quentin Tarantino, Bastardi Senza Gloria (Inglourious Basterds), in concorso al Festival di Cannes che si aprirà questa settimana.

Ma procediamo a piccoli passi e vediamo perchè questi tre personaggi si sono meritati l’appellativo di “basterds“.

diane-kruger_basterd

Diane Kruger è Bridget von Hammersmark, una delle attrici più popolari della Germania Nazista, ma è anche una spia per gli alleati e il suo ruolo sarà fondamentale in un dato momento del film.

Til Schweiger interpreta invece il sergente Hugo Stiglitz, ex nazista entrato a far parte del gruppo dei Bastardi capitanato dal tenente Aldo Raine.

Mélanie Laurent, l’altra protagonista femminile del film avrà un ruolo fondamentale: il suo personaggio, Shosanna Dreyfus, è una francese ebrea che ha visto la sua famiglia venir massacrata dai nazisti. Con alcuni punti in comune con Beatrix Kiddo di Kill Bill, Shosanna è una ragazza bionda, intelligente, forte e in cerca di vendetta.

til-schweiger_basterds

melanie-laurent_basterd

Vi ricordiamo che Bastardi Senza Gloria uscirà nelle sale italiane a partire dal prossimo 6 ottobre. Attendiamo con ansia la presentazione a Cannes per saperne di più. Tornate a trovarci.

Be Sociable, Share!