Dopo aver incassato qualcosa come 55 milioni di dollari al box office statunitense, The Haunting in Connecticut, in uscita in Italia il 21 agosto col titolo Il Messaggero, è appena diventato il nuovo giochino dei manager hollywoodiani che si apprestano ad allungare il brodo e trasformare il tutto in una trilogia.

Il secondo capitolo è già in lavorazione da parte della Gold Circle Films e da quanto rivelano fonti non ancora ufficialmente confermate, potrebbe intitolarsi Haunting in New York e sarà ispirato ad una delle vicende “realmente accadute” narrate nella serie di documentari dal titolo A Haunting, realizzati da Discovery Channel e Discovery Science e andati in onda dal 2002 al 2007, così come era accaduto per il primo episodio.

the-haunting-in-connecticut1

Il documentario scelto come punto di partenza per questo secondo capitolo si intitola “The Diabolical” e racconta la vicenda di Marie e di sua figlia, affetta da uno squilibrio mentale che le impediva di parlare.

Nei tre anni trascorsi nella loro abitazione, Marie è stata testimone di alcuni inspiegabili eventi: ha sorpreso la figlia a parlare con qualcuno che non era in grado di vedere.

Inizialmente convinta che si trattasse di un angelo, Marie non ha dato pesa alla cosa, ma quando il suo compagno Chris le ha rivelato che potevano essere delle presenze demoniache, ha deciso di utilizzare una tavoletta Ouija per mettersi in contatto con gli intrusi, aprendo così un canale di comunicazione utilizzato dalla misteriosa presenza per entrare nel nostro mondo.

the-haunting-in-connecticut02


Interpellati sulla vicenda, alcuni investigatori del paranormale hanno dichiarato che per le loro competenze si trattava di un caso troppo complesso ed hanno passato il testimone alla Chiesa, che ha risolto tutto praticando un esorcismo.

Non ci sono dubbi che si tratterà di tutto fuorché di un prodotto interessante, ma siamo pronti a fare marcia indietro e rimangiarci tutto. Ne riparleremo tra qualche mese, quando si avranno notizie più certe.

Per chi fosse interessato a conoscere qualche dettaglio in più sulla vicenda di Marie e famiglia, ecco il link del canale di Youtube contenente il documentario tramesso da Discovery.

Di seguito, invece, il trailer del primo capitolo di questa nuova ed inattesa trilogia:

[via Bloody Disgusting]

Be Sociable, Share!