Continua ad esserci molta confusione circa il futuro della saga di Predator, di cui qualche settimana fa era stato annunciato un reboot che avrebbe coinvolto Robert Rodriguez in qualità di regista e sceneggiatore.

predator1987

La notizia era stata in parte corretta pochi giorni dopo: il nuovo Predators, questo il titolo provvisorio, non sarà un reboot o un remake, bensì un sequel del primo episodi, quello diretto da John McTiernan nel 1987. Lo script non sarà interamente scritto da Rodriguez, la cui prima stesura è stata riveduta e corretta dallo sceneggiatore Alex Litvak.

Resta un interrogativo: chi dirige? La comunicazione ufficiale dovrebbe arrivare a giorni dallo stesso Rodriguez, che produrrà il film insieme al suo Trouble Maker Studios, ma il sito Bloody Disgusting ha rivelato in anteprima che con quasi assoluta certezza Predators sarà diretto dall’inglese Neil Marshall, già regista di pellicole horror come Dog Soldiers, The Descent e il recente Doomsday.

Pare sempre più incerta, invece, la partecipazione di Arnold Schwarzenegger, attualmente super impegnato in quanto Governatore della California, ma non è escluso che alla fine i produttori riescano a convincerlo a riprendere, anche solo per una breve apparizione, il ruolo di Dutch Schaefer.

neil-marshall

In attesa di saperne di più sul futuro di questo progetto, non ci resta che prendere per vero quanto appena dichiarato. Vi terremo aggiornati.

[via Bloody Disgusting]

Be Sociable, Share!