Niente riposo per Willem Dafoe, che dopo aver concluso la travagliata gestazione di Antichrist, torna all’horror nel vampiresco Daybreakers, le cui riprese si sono concluse qualche mese fa nello stato australiano del Queensland.

Ad affiancare Dafoe c’erano altri nomi di rilievo, come Ethan Hawke e Sam Neill, catapultati in un mondo in cui il vampirismo si è talmente diffuso che gli unici esseri umani viventi rappresentano circa il 5% della popolazione. I vampiri, ovviamente, hanno smesso di nascondersi ed hanno completamente abbracciato lo stile di vita capitalista e sembrano vivere il cosiddetto sogno americano.

daybreakers_teaserposter

In questo contesto si inseriscono due fratelli vampiri: uno di loro si è completamente adattato alla vita da vampiro e fa parte di un’organizzazione militare il cui scopo è quello di catturare i pochi essere umani viventi rimasti sulla terra da utilizzare, ovviamente come cibo.

L’altro fratello non ha ancora metabolizzato la trasformazione e continua a cercare un modo per tornare ad essere un umano. Lo scontro tra i due sarà inevitabile.

Prodotto dalla Furst Films, scritto e diretto dai gemelli Michael e Peter Spierig, Daybreakers dovrebbe uscire nei cinema australiani e statunitensi a partire dal prossimo gennaio.

Come sempre cercheremo di tenervi aggiornati su questo progetto che pare piuttosto interessante. Tornate a trovarci nelle prossime settimane.

[via HorrorMovies.ca]

Be Sociable, Share!