Subito dopo l’uscita di Resident Evil: Extinction, il terzo episodio cinematografico della serie, si era detto che, nonostante il finale aperto, quello sarebbe stato il capitolo conclusivo. Mai affermazioni furono più false: il film ha incassato molto più di quello che era stato preventivato e abbandonare una saga nel pieno del suo successo sarebbe stato da pazzi.

Come vi abbiamo anticipato qualche mese fa, è in preparazione un quarto episodio, che potrebbe chiamarsi Resident Evil: Afterlife: questo nuovo progetto è ufficialmente entrato in pre-produzione e potrebbe approdare in sala già a partire dal 17 settembre 2010.

milla-jovovich_resident-evil

Stando a quanto emerso fin’ora, la sceneggiatura è affidata ancora una volta a Paul W.S. Anderson, che però, come per i due precedenti episodi, potrebbe affidare la regia a qualcun altro. E’ invece molto probabile, seppur non ufficiale, che Milla Jovovich tornerà ancora una volta a vestire i panni di Alice.

Al momento si vocifera anche la presenza di Jason O’Mara nel ruolo di Albert Wesker e di Austin Peck in quello di Kevin Ryman. Tutto è ancora da confermare, quindi tornate a trovarci nei prossimi giorni per saperne di più su questo progetto.

A capo degli effetti speciali ci saranno nuovamente Patrick Tatopoulos, reduce dalla regia di Underworld: Rise of the Lycans, e Michael Lantieri, premio Oscar con una carriere di oltre trent’anni alle spalle.

resident_evil

Voi come vi schierate di fronte alla saga cinematografica di Resident Evil? Favorevoli o contrari a tutti questi sequel? Quanti di voi, fan del videogioco, sono rimasti delusi di fronte alla trasposizione per il grande schermo?

[via ShockTillYouDrop]

Be Sociable, Share!