Non manca più molto all’uscita statunitense di The Final Destination, quarto capitolo della saga creata nel 2000 da James Wong, che come vi abbiamo anticipato qualche settimana fa si scontrerà con l’atteso ritorno del serial killer di Haddonfield: entrambi, infatti, approderanno in sala il 28 agosto prossimo, il primo forte della rinata tecnologia 3D abbinata a morti sempre più spettacolari, il secondo punterà invece sulla folta schiera di fan di Michael Myers e sulla visionarietà di Rob Zombie, che ha deciso di dare una svolta inedita alla storia.

In Italia, invece, questi due prodotti non si vedranno nemmeno di sfuggita: l’arrivo di Halloween 2 è previsto per il 30 ottobre, mentre l’ultima fatica di David R. Ellis, che come già detto sarà in 3D, uscirà nelle nostre sale a partire dal 22 gennaio.

finaldestination4_4

In queste ore il sito tedesco DVD-Forum ha pubblicato qualche nuova ed interessante immagine tratta da The Final Destination, foto in anteprima che rivelano alcune delle molte morti presenti nella pellicola.

Come già saprete la traccia del film ricalca fedelmente quella dei precedenti episodi: un gruppo di ragazzi sfugge miracolosamente ad un incidente, ma finisce comunque nelle grinfie della Morte.

E la domanda è: si può davvero ingannare la Morte? La risposta, dopo ben tre episodi, è piuttosto ovvia. Speriamo solo che il 3D non sia deludente come nel caso di San Valentino Di Sangue.

finaldestination4

finaldestination4_2

finaldestination4_3

the-final-destination

[via DVD-Forum]

Be Sociable, Share!