Dopo l’annuncio del nuovo capitolo della saga di Resident Evil e la notizia che sarà girato in 3D da Paul W.S. Anderson, ecco che qualche altro dettaglio su Resident Evil: Afterlife ci giunge dalla protagonista, Milla Jovovich.

Sarò ancora una volta la protagonista, ci saranno dei cloni e molto lavoro da fare. Lavorerò ogni giorno per i prossimi quattro mesi e sarà senza dubbio il film più importante della saga. Non posso rivelarvi molto sul personaggio, diciamo solo che, come vi ho anticipato, ci saranno dei cloni, quindi vedrete più di una Alice pronte a picchiare duro. E, ovviamente, alla vera Alice succederanno grandi cose che alzeranno, e non di poco, la posta in gioco. Quello che è certo è che sarà una Alice diversa da quella che avete visto fino ad ora.

milla-jovovich_resident-evil

Non ho idea di come si svolgeranno le riprese in 3D. Paul ha firmato un accordo con lo staff di James Cameron, le stesse che hanno lavorato in Avatar. So che Paul ha visto praticamente tutti i film usciti in 3D nel corso degli ultimi due mesi e vuol utilizzare la migliore tecnologia a disposizione. Tutti gli storyboard sono stati creati per adattarsi alla perfezione con il nuovo tipo di ripresa.


Nulla, invece, ci rivela sul futuro della saga. In un primo momento si era parlato di Resident Evil: Afterlife come di un capitolo conclusivo, poi però è spuntata la voce che potrebbe entrare in cantiere una nuova trilogia.

umbrella_corporation

Beh, dipende. Resident Evil è una di quelle cose basate sul gradimento del pubblico. L’ultimo film è andato molto bene, quindi la compagnia ha deciso di farne un altro. Non è come con la saga di Harry Potter, di cui puoi girare tre episodi in parallelo. Noi facciamo un film, mettiamo un finale interessante e se i fan dimostrano di apprezzare il lavoro svolto e chiedono di conoscere cosa succederà dopo, ci si organizza per un nuovo episodio.

Per il momento è tutto, ma è lecito aspettarsi qualche altra rivelazione nel corso delle prossime settimane.

Vi ricordiamo che le riprese del film prenderanno il via il 28 settembre prossimo nei Cinespace Film Studios di Toronto e dovrebbero durare circa 8 settimane. L’uscita è invece prevista per il 17 settembre 2010. Tornate a trovarci per saperne di più su questo progetto.

[via Bloody Disgusting]

Be Sociable, Share!