Ci troviamo a New York, subito dopo un attacco terroristico. Il quartiere conosciuto come Slime City è stato evacuato, con la sola eccezione di alcuni senza tetto.

Quattro di loro si aggirano per le rovine alla ricerca di cibo e si imbattono in un misterioso vino. Dopo averlo bevuto vengono trasformati in mostruosi esseri melmosi con l’istinto di uccidere.

slime-city-massacre_teaser-poster

Ma quello sarà solo il primo passo di una trasformazione: i quattro, infatti, vengono posseduti dagli spiriti di alcuni fanatici religiosi che si erano uccisi anni prima.

E’ questa, in breve, la trama dell’horror Slime City Massacre, film attualmente in fase di ripresa, sequel del cult Slime City, diretto nel 1988 da Greg Lamberson, che si era occupato anche di scrivere la sceneggiatura.

Slime City, girato con un budget irrisorio, ci raccontava le vicende di un giovane pittore che, dopo aver affittato un appartamento in uno squallido condominio di periferia, ingerisce una misteriosa gelatina che lo trasforma in un essere melmoso, in decomposizione.

Per puro caso scopre che uccidendo riesce a far regredire la trasformazione. E la carneficia inizia quasi subito.

slime-city-massacre01

slime-city-massacre02

Questo secondo capitolo, la cui uscita è prevista negli Stati Uniti per il 17 Marzo 2010, è scritto e diretto ancora una volta da Lamberson ed è lecito aspettarsi un prodotto molto simile al primo episodio.

Slime, omicidi, trasformazioni dovrebbero essere all’ordine del giorno anche se questa volta il budget a disposizione sembra essere più alto. Che ne pensate?

slime-city-massacre03

slime-city-massacre04

In attesa di scoprire insieme il risultato finale, ecco qualche video tratto dal primo film.

[via HorrorYearBook]

Be Sociable, Share!