Sono passati dieci anni dall’uscita di The Blair Witch Project e nove dal suo imbarazzante sequel, Il libro segreto delle streghe: Blair Witch 2. Se pensavate che fosse finita lì, vi stavate sbagliando.

E’ di qualche ora fa la notizia, riportata dal blog di MTV, che Daniel Myrick ed Eduardo Sanchez, sceneggiatori/registi del primo episodio e collaboratori del secondo, starebbero lavorando ad un terzo episodio, che dovrebbe farci dimenticare Blair Witch 2.

the-blair-witch-project

I due hanno fatto sapere di non aver preso parte a questo secondo capitolo, ma di esser stati soltanto accreditati come produttori esecutivi. Per questo motivo, sottointendono, la responsabilità del pessimo prodotto non è da attribuire a loro. A questo punto, fatte le dovute premesse, cosa potrebbero avere in serbo per noi questi due giovani?

Stiamo pensando di tornare indietro e di vedere cosa è successo subito dopo il primo episodio. Abbiamo molte idee e sappiamo che non sarà un film in prima persona.


A quanto pare, ma è tutto ancora in forse, non scopriremo direttamente cosa è accaduto ai tre protagonisti di The Blair Witch Project ed è quindi sicuro che non rivedremo i tre attori.

the-blair-witch-project02

Il problema che si sono posti è convincere il pubblico che c’è bisogno di un nuovo episodio della saga, operazione assai ardua visto il proliferare di mokumentary nel corso degli ultimi anni.

Quello di cui abbiamo bisogno è qualcosa di fresco, di nuovo, e se questo implica la presenza di un’altra strega di Blair, ben venga.

blair-witch-2

Non ci resta che attendere qualche mese e vedere se Myrick e Sanchez riusciranno a tirar fuori qualcosa di qualità o se torneranno nel dimenticatoio. Torneremo ad aggiornarvi sull’argomento.

[via MTV Movies Blog]

Be Sociable, Share!