Continuano ad arrivare notizie su Resident Evil: Afterlife, quarto capitolo della celebre saga cinematografica, le cui riprese inizieranno tra qualche giorno. Se la presenza di Milla Jovovich nei panni di Alice è stata confermata, così come certa è la regia di Paul W.S. Anderson, molti erano i misteri sugli altri membri del cast. Almeno fino ad ora.

umbrella_corporation

Qualche giorno fa l’attore Boris Kodjoe ha annunciato che parteciperà a questo sequel:

“Sarò uno dei sopravvissuti a Los Angeles. Il personaggio di Milla Jovovich, Alice, vaga in giro per il mondo alla ricerca di sopravvissuti e capita per caso a Los Angeles, che è stata rasa al suolo da un incendio. Arriva in una prigione locale circondata da zombie e lì trova una coppia di sopravvissuti , sale sul tetto dell’edificio ed insieme a me cerca di sconfiggere quelle creature e salvare tutti i sopravvissuti.

Tra le conferme dell’ultima ora c’è anche l’attrice Ali Larter, che riprenderà il ruolo di Claire Redfield. La new entry più sorprendente è quella di Wentworth Miller, direttamente da Prison Break.

Il caso ha voluto che il personaggio di Miller fosse uno dei sopravvissuti del carcere che, una volta salvato da lì, verrà nuovamente rinchiuso dagli altri personaggi che non riesco a capire se si tratta di uno zombie o meno. E anche lui sarà coinvolto in parecchie scene d’azione.

La riprese del film, che sarà girato in 3D, prenderanno il via il 28 settembre prossimo nei Cinespace Film Studios di Toronto e dovrebbero durare circa 8 settimane. L’uscita è invece prevista per il 17 settembre 2010. Tornate a trovarci per saperne di più su questo progetto.

[via BlackFilm]

Be Sociable, Share!