Splattlog

Paranormal Activity, film di cui ci siamo occupati più volte in passato, è diventato un vero e proprio fenomeno. E questo lo sapete. E’ costato poco meno di 15 mila dollari e fin’ora, nei soli Stati Uniti, ha incassato qualcosa come 65 milioni di dollari. E anche questo lo sapete.

paranormal-activity

Questo significa che il film ha avuto un ritorno del 433,900% dell’investimento iniziale. Questo l’ha fatto entrare di diritto al primo posto della classifica dei film più redditizi dei tutti tempi, surclassando così The Blair Witch Project, che ora passa al secondo posto.

Inutile dire che di fronte ad un successo di questo livello, così come era accaduto con The Blair Witch Project, la Paramount sta già pensando ad un sequel, che potrebbe entrare in produzione nel giro di qualche mese. L’unico problema che si sono posti è quello della qualità: come fare per realizzare un seguito altrettanto interessante, altrettanto spaventoso ed altrettanto di successo?
Leggi tutta la notizia »

Le celebrazioni di Halloween da qualche anno a questa parte si stanno diffondendo anche in Italia e anche per questa sera sono previsti diversi appuntamenti in tutto il Paese, con circa 8 milioni di bambini pronti a chiedere dolcetto o scherzetto in altrettante abitazioni.

halloween_zucca

Giusto per fare qualche esempio, l’Italia in Miniatura, noto parco dei divertimenti situato a Rimini, “si trasforma nel regno delle zucche, delle streghe, dei mostri con spettacoli, laboratori, degustazioni e tante novità come lo ZombiZoo, il giardino degli animali fantasma“.

Simili eventi anche a Movieland, il parco a tema situato a Lazise sul Garda:

Movieland festeggia con una giornata fantastica! Zucche, streghe, pipistrelli trasformeranno il parco di divertimenti in un vero set da film horror. Anche la colonna sonora sarà a tema così che tutti possano entrare davvero nel fantastico mondo del cinema. Tra le attrazioni speciali troviamo un’edizione unica della Horror House d’Italia, Rock’n Halloween, The Kill Bill Mini stuntshow e l’Halloween parade, sfilata che avrà come protagonisti i malvagi più famosi del cinema internazionale.

Leggi tutta la notizia »

Dopo l’esperimento di Masters Of Horror – in principio promettente e piuttosto soddisfacente, in seguito diventato puro imbarazzo, tanto da essere chiuso prima della realizzazione di una terza stagione – il creatore Mick Garris ci ha riprovato con Fear Itself con risultati ben peggiori.

fearitself_logo

Il format di partenza è lo stesso: 13 registi, 13 mediometraggi horror, massima libertà, nessun filo conduttore tra un episodio e l’altro se non la location, Edmonton in Canada.

I tredici registi horror, questa volta non qualificati come “masters“, sono Breck Eisner, Brad Anderson, Ronny Yu, John Landis, Stuart Gordon, Darren Lynn Bousman, Mary Harron, Larry Fessenden, Ernest Dickerson, Rupert Wainwright, John Dahl, Rob Schmidt ed Eduardo Rodriguez.
Leggi tutta la notizia »

Torniamo a parlarvi del tante volte annunciato reboot di Hellraiser. Per mesi è stato dato per certo, così come per certo era stato dato il regista francese Pascal Laugier, che avrebbe dovuto dirigerlo sulla base di una sceneggiatura da lui scritta.

pinhead2

Le cose non erano andate bene e Laugier, forse a causa di una sceneggiatura non soddisfacente, si era fatto da parte, provocando un ulteriore slittamento della produzione del film, che sarebbe dovuto uscire nel corso del 2010. Ora si torna a parlare di questo reboot: Variety ha ricevuto la conferma che la Dimension Films è ancora intenzionata a portare avanti il progetto, che al momento si intitola Clive Barker’s Hellraiser.

Il film, che dovrebbe uscire nel corso del 2011, sarà girato in 3D. Al momento sarebbero già stati individuati diversi possibili registi, ma nessun nome è ancora trapelato e nessuno ha ancora firmato alcun contratto. Maggiori dettagli saranno diffusi nelle prossime settimane, tornate a trovarci.

[via Variety]

Dopo mesi di stallo la promozione di The Wolfman, remake moderno dell’omonimo cult movie diretto da George Waggner nel 1941 si può dire ufficialmente iniziata. E non solo per il mercato statunitense. Il kolossal, diretto da Joe Johnston ed interpretato da Benicio del Toro, Emily Blunt, Anthony Hopkins, Hugo Weaving e Geraldine Chaplin, uscirà il prossimo 12 febbraio 2010 in gran parte del mondo, Italia inclusa.

thewolfman2010_08

Per questo motivo, a pochi giorni dalla diffusione del secondo full trailer, la Universal Pictures International ne ha diffuso anche la versione in italiano, che sembra promettere bene (potete visionarlo dopo il salto). Questa la sinossi ufficiale:

The Wolfman esplora le origini di una inesorabile maledizione. Il premio Oscar Benicio Del Toro interpreta Lawrence Talbot, un nobile tormentato che in seguito alla scomparsa di suo fratello, fa ritorno nella proprietà di famiglia, da dove mancava da lungo tempo. Lì Talbot ritrova suo padre (il premio Oscar Anthony Hopkins) e nel corso delle sue indagini per ritrovare il fratello, scoprirà l’orribile fato che incombe su tutti loro.
Leggi tutta la notizia »

Halloween 2, l’ultima fatica di Rob Zombie, non è stato esattamente un successo: costato 15 milioni di dollari, ne ha incassati poco più del doppio nei soli Stati Uniti, abbastanza da potersi considerare un flop e tanto da far posticipare a tempo indeterminato un terzo capitolo.

Ma la Dimension Films, che aveva investito molto in questo prodotto, non si lascia scoraggiare ed ha deciso di tornare alla carica: Rob Zombie è tornato in sala di montaggio, ha smosso un po’ il film, fatto qualche aggiunta, eliminato qualche scena qua e là ed ha tirato fuori una versione Director’s Cut.

halloween2_ita

Contrariamente a quanto si possa pensare tale versione non sarà distribuita solo sul mercato dell’home video, ma riapproderà nei cinema statunitensi nel prossimo prossimo weekend, il weekend di Halloween. A comunicarlo è stato lo stesso regista tramite la sua pagina di MySpace:

Halloween 2 tornerà in 1000 sale nel weekend di Halloween per la sua corsa finale. Se ve lo siete perso o avete voglia di rivederlo, ecco l’ultima possibilità che avete per ammirarlo sul grande schermo.

Leggi tutta la notizia »



Segui Splattlog su twitter

Il gruppo di Splattlog su Facebook

Vedi anche


Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, null given in /home/splattlo/public_html/wp-content/plugins/randomimage.php on line 516

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email
per ricevere gli ultimi articoli
pubblicati su splattlog.com


Categorie